.
Annunci online

robertina
..Corriamo sullo stesso vecchio terreno,e cosa abbiamo trovato?Le solite vecchie paure....Vorrei che tu fossi qui...
9 marzo 2011
Cosa vuoi che sia...
.....Vorrei tanto strappare tutto ciò che ho dentro e buttarlo qui...su questa pagina bianca...in modo da sbarazzarmene senza problemi...senza pensieri.....senza conseguenze...
Ci sono stati momenti nella mia vita in cui son stata chiusa...riservata...in cui accumulavo milioni di pensieri e sensazioni...e le riservavo solo a me stessa...non permettevo a nessuno di condividere con me nemmeno un solo dei miei pensieri....Facevo affidamento solo su me stessa...le lacrime versate e gli abbracci di cui avrei avuto bisogno...erano solo la proiezione dei miei bisogni...
Ma NESSUNO...anche la persona più forte...può reggere tutto da solo...
NESSUNO...può vivere se stesso in solitudine...
Ognuno di noi ha bisogno di appoggiarsi,che sia nel silenzio ,nelle parole o nelle lacrime,a qualcuno che ci voglia bene e che sia pronto a fare questo gesto d'amore per noi....!
Ne sono convinta....ma...ora è uno di quei momenti in cui VOGLIO stare chiusa in me stessa...
Il buio che mi circonda in questo periodo..le mie lacrime...le mie preoccupazioni....i miei pensieri...voglio tenerli x me...e x  NESSUN altro.....xkè sento che nessuno può capirmi....ma davvero nessuno,,,ed è giusto che non affliga nessun'altro....voglio che sia cosi per ora.

...Tante volte me la son cavata da sola....lo farò anche stavolta...
....Il buio prima o poi lascia posto alla luce.....
...Sarò anche fragile ora come non mai....
...Ma da me stessa posso avere tutta la forza di cui ho bisogno....
.
.


..."COSA VUOI CHE SIA"-Ligabue

"Gli occhi fanno quel che possono
niente meno e niente più
tutto quello che non vedono
è perchè non vuoi vederlo tu

cosa vuoi che sia

passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

è la vita in cui abiti
niente meno e niente più
sembra un posto in cui si scivola
ma queste cose le sai meglio tu


cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

chi ama meno è meno fragile

tutti dicono così
ma gli occhi fanno quel che devono
solo tu puoi non accorgerti

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
e c'è chi pensa a quello
a cui non pensi tu

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
e c'è chi pensa a quello
a cui non pensi tu

cosa vuoi che sia
passa tutto quanto
solo un po' di tempo e ci riderai su
cosa vuoi che sia
ci sei solo dentro
pagati il tuo conto e pensaci tu

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"

e il mondo che ti dice
"tu pensa alla salute"
 




permalink | inviato da robertina il 9/3/2011 alle 2:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE