Blog: http://robertina.ilcannocchiale.it

....

...Ho dato uno sguardo a queste pagine...l'ultima cosa scritta risale a più di un mese fa....il 13 gennaio..una data triste per me....beh...il giorno dopo...14 gennaio.tizie dai medici...
Sono stati 21 giorni difficili...forse i più difficili della mia vita...son diventata l'uomo di casa e ancora di più la solita "Forte e saggia Roberta"....ho ingoiat
...resta un altra data che non dimenticherò mai...perchè per la prima volta in vita mia ho visto il mio forte e bellissimo papà stare male..soffrire per il dolore....Non dimenticherò mai quelle 12 ore al pronto soccorso..papà in una situazione critica e io che sollecitavo(combattevo) i "medici"....Come non dimenticherò mai i 21 giorni che è stato ricoverato in ospedale....la mia conoscenza e consapevolezza della sua malattia..aspettare ogni notizia e  elemosinare ogni giorno noo nel cuore e nell'anima le mille lacrime che avrei voluto e dovuto versare....ho vissuto a caffè e sigarette....ero un groviglio fatto di ansia,preoccupazione,tensione....ma.....non potevo certo fermarmi....
Il 3 febbraio il mio amore è tornato a casa....non è facile e vivo anche se mi è difficile ammetterlo con l'eterno timore che possa stare di nuovo male....ma....la cosa più bella e speciale...è che è di nuovo qui con me..che posso ancora guardarlo....posso prendermi cura di lui e lui di me...e che posso stringerlo ogni volta che voglio...
Nonostante io ora sia a PEZZI...per tutte quelle lacrime ingoiate e mai versate...e per le delusioni ancora una volta inflitte da chi non mi aspettavo....voglio solo pensare che l'uomo più importante della mia vita è qui con me.......
...........Sarà sempre uno dei miei grandi punti di riferimento.....nel sole e nella pioggia.....


.                                                        *...* ........Ti amo papà........... *...*


                                     

Pubblicato il 23/2/2011 alle 22.53 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web